arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube

Comunicazione

Innov@tori per Tradizione: presente e futuro del terziario della Città Metropolitana

Un po’ per scommessa, un po’ per sfida e, perché no, un po’ per gioco, hanno finito per crederci gli imprenditori, seniores e juniores, che stanno partecipando con entusiasmo al progetto promosso e sostenuto da Confcommercio Unione Metropolitana di Venezia e dalla Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta Lagunare, giunto al giro di boa e il cui traguardo sarà raggiunto entro la fine di aprile. Il progetto intende rimettere in circolo l’esperienza storica del commerciante veneziano per riaccendere con l’energia dell’innovazione dei giovani un decoro vitale del centro urbano residenziale. La proposta progettuale prevede di mettere assieme due importanti patrimoni di cultura imprenditoriale e di competenze diverse: da un lato la maestria dell’imprenditore di lungo corso del terziario di mercato, dall’altro i giovani che hanno appena intrapreso un’attività professionale o stanno per ricevere le redini dell’impresa di famiglia.

Obiettivi dell’iniziativa: valorizzare la cultura imprenditoriale storica presente nella Città Metropolitana di Venezia; avviare un percorso che dal know how tradizionale porti ad una alfabetizzazione digitale diffusa; offrire ai giovani e neo imprenditori una tutorship autorevole; metter a punto un metodo per agevolare il passaggio generazionale in azienda sperimentare, condividendola tra generazioni, una nuova cultura di impresa che sappia cogliere elementi virtuosi del sapere tradizionale e coniugarli con quelli dalle spinte innovative contemporanee.  

Per fare questo sono stati costituiti due gruppi, uno di seniores e uno di giovani neo o aspiranti imprenditori, che confluiranno in un nuovo Laboratorio Intergenerazionale d’Impresa.

A sessioni di lavoro di gruppo si alternano momenti formativi – il 4 aprile prossimo in agenda l’incontro con i Andrea Granelli esperto, tra l’altro, di change management, digitalizzazione e smart city, - e momenti di scambio e progettazione.

L’idea è di giungere comunque a proporre un esperimento concreto, da condividere con le amministrazioni comunali interessate, possibilmente proponendo due ambiti, l’uno per il retail in sede fissa ed uno per il commercio in area pubblica, strizzando l’occhio, inevitabilmente, anche all’e.commerce.

Per chi desiderasse ulteriori informazioni sull’iniziativa, che comprenderà anche un momento di condivisione pubblica in data da definirsi anche un momento pubblico potrà inviare una e.mail (unione@confcom.it) alla segreteria di Confcommercio Unione Metropolitana di Venezia.

Top