arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklinkedinlocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube
Comunicazione

Comunicazione

Comunicazione

Detto, scritto

Il sistema moda italiano in ginocchio: città storiche come Venezia accusano pesantissimi cali nelle vendite

Il sistema moda italiano in ginocchio: città storiche come Venezia accusano pesantissimi cali nelle vendite

Il clima di timore delle conseguenze di un nuovo lockdown potrebbe azzerare definitivamente i consumi. Da tempo i negozianti del fashion denunciano le conseguenze di tutto questo al Governo: aggravio dei bilanci, credito difficile se non negato, licenziamento. Il Presidente FMI metropolitano Venezia Giannino Gabriel: “Subito contributi certi, a fondo perduto e non prestiti che generano solamente debiti quasi certamente non più solvibili tra poche settimane; inoltre serve una detassazione dei magazzini e almeno un 50% del valore di magazzino invenduto da riportare a credito di imposta”.

Top