arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklinkedinlocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube
Comunicazione

SeacInfo

SeacInfo

7/7/2020 - Sisma bonus acquisti, asseverazione anche successiva per immobili in zone sismiche 2 e 3

SeacInfo Fiscale
Sisma bonus acquisti, asseverazione anche successiva per immobili in zone sismiche 2 e 3
Con Risoluzione 3 luglio 2020, n. 38, l'Agenzia delle Entrate è nuovamente intervenuta in merito alla spettanza del cd. sisma bonus acquisti, nel caso di lavori su immobili siti in zone sismiche 2 e 3, le cui procedure autorizzatorie sono iniziate dopo il 1° gennaio 2017 ma prima del 1° maggio 2019.L'agenzia ribadisce che per tale fattispecie la detrazione può essere attribuita anche se l'asseverazione non è stata presentata contestualmente alla richiesta del titolo abilitativo, a condizione che la stessa sia presentata dall'impresa entro la data di stipula del rogito dell'immobile oggetto degli interventi.

7/7/2020 - Rinegoziazione del canone di locazione con Modello RLI: Comunicato stampa

SeacInfo Fiscale
Rinegoziazione del canone di locazione con Modello RLI: Comunicato stampa
Con Comunicato stampa 3 luglio 2020 l'Agenzia delle Entrate ha annunciato una nuova funzionalità del Modello RLI e del relativo software.In particolare, è ora possibile comunicare la rinegoziazione del canone di locazione, sia in diminuzione sia in aumento, direttamente via web, utilizzando il modello RLI. Fino al 31 agosto 2020 i contribuenti possono scegliere se comunicare la rinegoziazione del canone tramite il modello 69 o attraverso il modello RLI; dal 1° settembre 2020, invece, tale comunicazione dovrà essere effettuata utilizzando esclusivamente il modello RLI.

7/7/2020 - INAIL: pubblicato il Bando ISI Agricoltura 2019-2020

SeacInfo Amministrazione del personale
INAIL: pubblicato il Bando ISI Agricoltura 2019-2020
È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 168 del 6 luglio 2020 l'Avviso pubblico ISI Agricoltura 2019-2020, con il quale l'INAIL prevede incentivi alle micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli, per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.Sono ammessi a finanziamento i progetti di acquisto di nuovi macchinari caratterizzati da soluzioni innovative per l'abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore, il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali delle aziende agricole. È possibile presentare un'unica domanda, in modalità telematica, in una sola Regione o Provincia autonoma e per un solo asse di finanziamento. L'apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda è prevista per il 15 luglio 2020.

7/7/2020 - Detrazione erogazioni liberali partiti politici anche su c/c delle articolazioni provinciali

SeacInfo Fiscale
Detrazione erogazioni liberali partiti politici anche su c/c delle articolazioni provinciali
Con Risposta ad Interpello 6 luglio 2020, n. 201, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla detrazione prevista dall'art. 11, D.L. n. 149/2013, per le erogazioni liberali in denaro effettuate dalle persone fisiche in favore dei partiti politici, iscritti nella prima sezione del registro di cui all'articolo 4 del citato Decreto. Nel documento è stato precisato che sono detraibili i versamenti effettuati sul conto corrente bancario o postale intestato:sia all'organizzazione nazionale del partito politico;sia alle articolazioni provinciali dello stesso partito, dotate di autonomia amministrativa e negoziale;sempre che siano rispettati i requisiti previsti dalla norma (iscrizione del partito al registro nazionale e tracciabilità del versamento).Si ricorda che con Risoluzione n. 108/20014, l'Agenzia delle Entrate aveva ammesso la detraibilità dei versamenti sui conti corrente delle articolazioni regionali.

7/7/2020 - Indennità per i mesi di aprile e maggio prevista dal D.L. n. 34/2020: istruzioni INPS

SeacInfo Fiscale
Indennità per i mesi di aprile e maggio prevista dal D.L. n. 34/2020: istruzioni INPS
Con Circolare 6 luglio 2020, n. 80, l'INPS ha fornito delle ulteriori istruzioni in materia di indennità Covid 19, per:i mesi di aprile e maggio 2020 per i lavoratori somministrati;il mese di maggio 2020 per:liberi professionisti;co.co.co.;lavoratori stagionali;previste dal D.L. 19 maggio 2020, n. 34.Per quanto riguarda i liberi professionisti, ai fini dell'indennità Covid – 19 per il mese di maggio 2020, la norma prevede che abbiano subito una comprovata riduzione di almeno il 33% del reddito del secondo bimestre 2020, rispetto al reddito del secondo bimestre 2019. Per l'individuazione del suddetto requisito, il reddito è individuato secondo il principio di cassa, come differenza tra i ricavi e i compensi percepiti e le spese effettivamente sostenute nel periodo interessato e nell'esercizio dell'attività, comprese le eventuali quote di ammortamento.

Top