arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube

Comunicazione

Erasmus: il programma europeo dedicato anche ai giovani imprenditori

E’ oramai operativo e il Gruppo Giovani Imprenditori della Confcommercio Metropolitana sta già studiando le molteplici opportunità da far cogliere il programma dell’Ue Erasmus. Dopo lo storico successo dell’iniziativa che ha fatto i giovani studenti universitari “la prima generazione davvero Europea”, infatti, ora la modalità del soggiorno all’estero viene estesa  con specifico programma proprio ai giovani imprenditori.

E’ bene conoscere già i fondamentali di questa grande opportunità, che sarà oggetto prossimamente di un apposito intervento informativo. Erasmus per i giovani imprenditori aiuta gli aspiranti imprenditori europei ad acquisire le competenze necessarie per avviare e/o gestire con successo una piccola impresa in Europa. I nuovi imprenditori apprendono e scambiano conoscenze e idee di business con imprenditori già affermati, dai quali vengono ospitati e con i quali collaborano per un periodo da 1 a 6 mesi. E’ la Commissione europea a finanziare il soggiorno.

Chi è un nuovo imprenditore, può accedere ad un periodo formativo presso una PMI con sede in un altro paese partecipante al programma. Sarà anche un’occasione per studiare “on the road” e magari già coglierne le potenzialità di nuovi mercati, per intraprendere rapporti di collaborazione internazionale e per sfruttare potenziali occasioni di cooperazione con partner stranieri.

Se invece si è un imprenditore con una certa esperienza, questa sarà l’occasione per un salto qualitativo ed innovativo.

Solo per anticipare alcuni elementi essenziali, diremo che "Erasmus per giovani imprenditori" è finanziato dalla Commissione europea e opera su tutto il territorio dei Paesi partecipanti grazie alla collaborazione di centri di contatto locali attivi nel settore del sostegno alle imprese (quali Camere di commercio, centri di appoggio alle imprese start-up, presso associazioni di categoria, incubatori di imprese, ecc.). Le loro attività sono coordinate a livello europeo dall’Ufficio di Supporto del programma.

Il Gruppo giovani Imprenditori di Confcommercio Veneto e le sue rappresentanze  provinciali stanno in questi giorni mettendo a punto le modalità per attivare il progetto anche per gli associati del Sistema: torneremo al più presto sull’argomento con i necessari approfondimenti ed aggiornamenti: chi fosse interessato a saperne di più può segnalare il proprio interesse alla propria Confcommercio  di riferimento sul territorio o inviare una e.mail al servizio “richiedi informazioni” di questo sito

Top