arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklinkedinlocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube
Comunicazione

Comunicazione

Comunicazione

In primo piano

 A un mese dalle riaperture, il settore dell'abbigliamento e delle calzature è in ginocchio, con fatturati in calo dal 50 fino all'80%

A un mese dalle riaperture, il settore dell'abbigliamento e delle calzature è in ginocchio, con fatturati in calo dal 50 fino all'80%

“In particolare nel litorale veneziano, a forte vocazione turistica – spiega allarmato il Presidente metropolitano e regionale Giannino Gabriel- la mancanza di flussi dall’estero sulle nostre spiagge si sta facendo sentire molto, comportando danni gravi all’indotto costituito dai negozi legati al fashion, con un calo dell'occupazione".

Top